Il progetto BCA

L’evoluzione delle conoscenze negli ultimi anni in oncologia e in particolare nel settore del carcinoma della mammella è sempre più rapida e ricca di nuove informazioni. La gestione clinica della paziente è diventata sempre più complessa per la molteplicità di vecchi e nuovi farmaci, e per le nuove possibilità di strategie terapeutiche.

La ricerca continua a essere particolarmente attiva soprattutto per gli aspetti che guardano ai meccanismi di sensibilità e resistenza ai vari farmaci, nell’ipotesi di poter personalizzare ulteriormente il trattamento. Inoltre, vi è grande bisogno di approfondire il tema della trasferibilità dei risultati della ricerca, sia per l’aspetto dell’applicabilità dei trattamenti alla generalità delle pazienti, sia per l’aspetto della sostenibilità socio-economica.

Questa piattaforma web si pone l'obiettivo di contribuire alla divulgazione delle nuove evidenze scientifiche come strumento editoriale di aggiornamento scientifico, ma anche di condivisione di esperienze cliniche (creazione di una community di oncologi) e servizi utili alla comunità scientifica oncologica e alla popolazione.

A questo scopo un Board scientifico (4 responsabili + 14 esperti suddivisi in 3 gruppi di lavoro), costituito da specialisti oncologi e di altre discipline coinvolte nella gestione della paziente con carcinoma della mammella, hanno studiato un progetto "la Breast Academy" che pubblicherà su questo sito una serie di materiali scientifici e divulgativi, suddivisi in 3 settori:

  1. Real World Evidence: situazioni cliniche e discussioni tra esperti ("PRATICA CLINICA")
  2. Evidenze scientifiche: nuovi dati dalla letteratura e trial clinici ("LETTERATURA")
  3. Paziente: informazioni utili, risorse e comunicazione ad hoc ("FOCUS PAZIENTE").

I materiali saranno accessibili attraverso 3 aree dedicate a utenti diversi:

  • una a supporto del medico oncologo e dei diversi specialisti medici che operano all'interno delle Breast Units (con registrazione gratuita obbligatoria)
  • un'altra dedicata alla paziente e contenente materiale apposito (anche da stampare)
  • una terza, ad accesso riservato, ad esclusivo uso del Board scientifico (“Academy”), responsabile di tutti i contenuti presenti nella piattaforma, all'interno della quale gli esperti coinvolti troveranno documenti e strumenti collaborativi appositamente predisposti per il loro lavoro.
Grazie al contributo di Novartis

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo